+393356646951

Cos'è EFT

Scopri cosa può fare EFT per la tua Libertà Emotiva

La naturale tendenza di una stella é splendere; quella di un essere umano é evolvere. Ho incontrato EFT nel 2003, durante un viaggio negli Stati Uniti. Da allora questo metodo mi aiuta e mi supporta nel compiere quello che sento essere il mio scopo su questo pianeta: evolvere. Peraltro, penso di essere in buona compagnia: qualsiasi cosa nell’Universo ha il medesimo scopo, ovvero divenire maggiormente cosciente. E sì che all’inizio pensavo che EFT fosse semplicemente una tecnica per stare meglio! Non sapevo cosa mi aspettava… EFT (Emotional Freedom Techniques) è un metodo di auto-aiuto (e di guida) sviluppato nel 1995 dall’ingegnere californiano Gary Craig sulle basi di una tecnica chiamata TFT (Thought Field Therapy), dello psicoterapeuta Roger Callahan. EFT consente, attraverso l’auto-stimolazione di punti sul corpo, di trasformare pensieri, emozioni, sensazioni e comportamenti che limitano la piena espressione di sé. Il nome Tecniche di Libertà Emotiva è in realtà limitativo del potenziale di miglioramento personale che il metodo consente. Attraverso EFT possiamo strofinare la nostra personale lampada di Aladino, facendo emergere l’eccellenza che è in noi; è lì, a portata delle nostre dita!


Cosa può fare per me EFT?

Se ben appresa ed applicata, EFT permette di individuare e trasformare i blocchi (per la maggior parte inconsci) che limitano la naturale espressione dei propri talenti. Già, perché ogni creatura ha dei talenti ed il metterli in pratica serve non solo all’individuo, ma all’intero sistema che può alfine giovarsene. Quando una persona manifesta nella pratica il suo pieno potenziale, è una festa per tutti poiché ogni elemento dell’ambiente ne viene illuminato. EFT può aiutare a gestire stati emotivi difficili (paure, dipendenze, blocchi, ansie, “seghe mentali”), ad individuare e sciogliere i conflitti causa di molti sintomi fisici, a trasformare comportamenti indesiderati, a scoprire i propri talenti, a lasciar andare le ferite del passato, a focalizzare meglio il futuro, e tanto altro ancora.


Come funziona EFT?

Il metodo si basa sulla stimolazione di una serie di punti del corpo connessi con la rete dei Meridiani (Medicina Tradizionale Cinese) mentre l’attenzione viene posta sulla tematica da risolvere. Si attivano i punti mentre si lasciano fluire i pensieri (e le sensazioni), descrivendoli opportunamente con parole o frasi. EFT aiuta il praticante a far luce sulle problematiche, ad uscire dallo stato ipnotico nel quale spesso le si vive e ad ampliare il punto di vista. Ciò grazie al fatto che la stimolazione dei punti innesca catene di reazioni a livello energetico, tali che la tematica si trasforma letteralmente sotto i suoi occhi. Generalmente questa velocità la si raggiunge dopo abbondante formazione e pratica. In questi anni sono nati altri metodi che ben si integrano con EFT, aumentandone notevolmente l'efficacia. Approcci quali AGER, TAI, PET permettono di espandere il campo d'azione di EFT, e di velocizzare il cambiamento interiore ed esteriore. Solo un reale ed effettivo innalzamento del livello di coscienza può condurre ad una maggiore qualità e intensità di vita. La pratica assidua consente di aumentare il proprio livello di energia e di potere personale, ampliando i punti di vista su sé stessi e sul mondo. Questo spesso si traduce in una crescita del benessere a livello olistico e in una vitalità più equilibrata. Sebbene EFT possa produrre miglioramenti anche sorprendenti in vari campi dell’espressione umana, è tuttavia da intendersi unicamente come strumento per l’elevazione personale e spirituale.


Come posso apprendere EFT?

Come prima cosa, scarica il LIBRO GRATUITO ed il VIDEO GRATUITO. Leggi gli articoli presenti sul sito. Guarda nel Calendario, trovi le date dei diversi SEMINARI che fanno parte del PERCORSO DIDATTICO. Trovi anche dei corsi speciali, tenuti da altri esperti di fama (ed esperienza) mondiale. E se volessi apprendere individualmente, o lavorare su una tematica con un esperto? Contatta Andrea Fredi per una lezione individuale, anche via Skype, di EFT. Oppure, per apprendere EFT puoi rivolgerti ai numerosi OPERATORI presenti in Italia.

Continua cambiando strategie. Ogni essere umano è dotato di un sistema energetico, quindi EFT funziona su chiunque. Ciò che spesso caratterizza chi estrae il meglio da EFT è la creatività nel suo utilizzo, oltre alla tenacia. Ancora, talvolta si attribuisce ad EFT un fallimento che nasconde un successo. A mio avviso, qualsiasi cosa generi un incremento di coscienza è un successo, compreso il non riuscire a far scomparire un sintomo o un comportamento. In genere quando questa crescita di consapevolezza si assesta accadono meraviglie, non ultima la scomparsa del tanto avversato sintomo/problema.
Se sono consenzienti, si. Obbligarli significa farli ribellare contro EFT, privandoli di uno strumento che potrebbe alleggerir loro la vita anche da adulti. Nel sito ci sono parecchi articoli sul tema, nella sezione BAMBINI.
Certo, qualsiasi cosa si stia verificando nella tua vita e ti reca fastidio può essere gestito con EFT. Normalmente, lasciando fluire i pensieri e le emozioni andiamo a toccare molte tematiche, alcune apparentemente slegate ma in realtà profondamente connesse.
EFT è un metodo di auto-aiuto, non una terapia. EFT facilita lo sblocco di emozioni represse, di pensieri circolari e di somatizzazioni. Il risultato potrebbe essere una nuova vitalità, la quale permette al corpo di auto-guarirsi.
In genere si, tuttavia ci sono degli accorgimenti da prendere. Il metodo porta a galla emozioni e sensazioni sopite che possono essere sperimentate come un aggravamento del problema. Aspettarselo significa poter continuare ad applicare EFT, fiduciosi del fatto che il metodo andrà a normalizzare la situazione. Non per tutti. Persone con malattie mentali dovrebbero prestare molta attenzione nell’eseguire il metodo e, se sono in cura, dovrebbero chiederne parere al professionista che le segue. Attenzione anche ad eseguire EFT in caso di processi in corso: la sua efficacia nella gestione dei traumi potrebbe alterare il percepito della persona parte lesa. EFT e tecniche simili sono già state utilizzate in zone teatro di guerra, con percentuali di efficacia sui traumi attorno al 90%; utilizzarla su un ricordo doloroso PRIMA di deporre potrebbe minimizzare il modo con il quale il soggetto rivive l’evento.

Vuoi saperne di più sui vantaggi per Te dell'EFT?

Scarica ora i 9 video Gratuiti:


*Acconsenti alla
Privacy Policy