EFT-Italia
Emotional Freedom Techniques

 

EFT su un’infiammazione cronica all’anca

 

Dopo avere fatto il primo livello ho provato a trattare un’infiammazione cronica all’anca destra che ho dal 2000.
Quell’anno avevo partecipato al raduno di aquiloni a Cervia con i miei figli di 11 e 9 anni, e naturalmente avevamo comprato 3 aquiloni acrobatici, uno a testa compreso il papà. Era tarda primavera e c’era un bel sole, magari un poco fresco, e avevo sgambettato per 3 giorni su e giù per la spiaggia sabbiosa di Cervia raccogliendo aquiloni e godendomi la sabbia tiepida sotto i piedi. Ma col passare del tempo cresceva un dolore sempre più insistente allo snodo dell’anca destra, che l’ultima notte praticamente mi aveva impedito di dormire. L’aspirina dava solo un sollievo momentaneo, e non riuscivo più a sedermi a gambe incrociate, cosa molto frequente per me che pratico e insegno yoga. Tornata a casa, incapace di trovare sollievo qualunque fosse la posizione, specialmente quando andavo a letto, avevo dovuto ricorrere al medico ed a una lunga dose di forti antinfiammatori. Per più di 6 mesi non avevo potuto sedermi a terra a gambe incrociate, né dormire sul fianco destro, il mio preferito. Da allora, ogni volta che cambiava il tempo, la stagione e in un sacco di altre circostanze questo dolore tornava per qualche giorno o settimana, certo più leggero, ma abbastanza da farsi ben sentire. Avevo anche provato la chiropratica ma non aveva aiutato anche se il medico diceva che si sentiva la tensione e che aveva riallineato correttamente il tutto.
Così ho provato a lavorare sugli aspetti del film:
Anche se ho questo dolore all’anca destra che mi è venuto a Cervia quel giorno di primavera…
Anche se quel giorno a Cervia ho esagerato a correre sulla sabbia…
Anche se ero arrabbiata perché mi toccava correre per gli altri come una schiavetta…
Anche se ero arrabbiata con me stessa perché non mi facevo valere nei turni per usare gli aquiloni…
Anche se sono ancora arrabbiata perché mio marito giocava col suo aquilone invece di aiutarmi con i bambini…
Anche se sono arrabbiata con me stessa perché ho scelto io di correre così tanto e non mi sono permessa di riposarmi al sole…
Anche se sapevo che stavo caricando troppo sull’anca per via della sabbia e non mi sono ascoltata…
Anche se ho dovuto prendere una medicina forte e non mi piace farlo…

Man mano che facevo questi giri, uno per frase, sentivo la zona dolorante (ero a letto) che si scaldava moltissimo, e alla fine non faceva assolutamente più male. Mi sono addormentata contenta e da allora sono libera da questo problema, e le 2 o 3 volte che si è rifatto vivo è bastato fare un paio di giri su:
Anche se mi fa ancora un poco male l’anca destra….oppure :Anche se ho ancora un poco di tensione nell’anca destra… per farlo sparire completamente ed istantaneamente.
Non ho usato affermazioni positive e scelte perché non le sapevo ancora usare, ma il risultato è perfetto lo stesso!

Grazie EFT!
Laura, BZ

 

.
Nota importante
: pur avendo ottenuto risultati notevoli, EFT è ancora da considerarsi allo stadio sperimentale.
Ne consegue che sia i praticanti che gli utenti sono completamente responsabili del suo utilizzo.
EFT costituisce un metodo energetico anche se non è una pratica medica.
.

Associazione EFT-ITALIA, Via Verdi 90, 25025 Manerbio (BS)
Telefono e Fax: 030-9938622 - Cell: 335-6646951
Email: info@eft-italia.it